Occhio al consenso…

 

Nella mia “normalità” di cittadino elettore credo fermamente che l’attuale prevedibilissimo stallo politico si possa superare solo con le elezioni politiche a brevissimo termine in barba alle solite manfrine di “reincarico”, “governo tecnico”, “governo di scopo”, ecc. ecc. Quello che capisco è che il 40% dei SI è il 40% di Renzi. Spero che l’ex Presidente del Consiglio non faccia come a suo tempo A. Di Pietro: non deve assolutamente dilapidare questo consenso e consegnare definitivamente il Paese a Grillo o a Salvini.

giuian

Be the first to comment

Leave a Reply