Caposele può rinascere con la forza delle idee _ di G. Caruso

di Giuseppe Caruso

pubblicato sul n° 92 de La Sorgente – agosto 2017

 

Un caro saluto a  tutti i lettori del “La Sorgente” ed un particolare ringraziamento a chi porta avanti con entusiasmo il progetto di questo periodico.  La mia riflessione, per questa occasione, tratterà un tema centrale che ci chiama ad essere attivi e partecipi: le prossime elezioni amministrative.

Premettendo che negli anni passati si è assistito ad una gestione disastrosa della cosa pubblica; non si è riusciti a far fronte nemmeno alla cosiddetta ordinaria amministrazione.

 E’ ora di ripartire, di ricostruire sulle macerie.

Gli anni che verranno saranno anni cruciali per il nostro territorio, ci attendono scadenze importanti tra le quali la chiusura dei lavori della Pavoncelli bis, la centrale idroelettrica, la ciclovia, la questione acqua in tutte le sue sfumature, i tanti milioni dei fondi di sviluppo europeo da DOVER e SAPER sfruttare (FSE 2014-2020); e molto altro ancora.

I prossimi anni saranno fondamentali per il futuro del nostro paese, in un contesto dove lo spopolamento, la crisi economica , la disoccupazione di vecchie e nuove generazioni ci attanagliano senza sosta.

Questa sfida la potrà vincere solo chi avrà una visione nel tempo, accompagnata da idee e progetti.

Bisogna far rinascere Caposele, proiettarla nel futuro; immaginandola  tra 10/20 anni ed agire di conseguenza, altrimenti cambieranno i nomi ma si riproporrà sempre la gestione del “tirare a campare”.

In questi mesi, attraverso la mia piccola esperienza regionale, ho avuto modo di conoscere tanti comuni della nostra regione, Caposele, pur essendo piccolissimo rapportato agli altri, ha delle qualità senza eguali, ma qualità che bisogna coltivare con duro lavoro, non possiamo continuare a credere che tutto ci sia dovuto per un diritto divino, o meglio le fortune che Dio ci ha donato dobbiamo con orgoglio valorizzare mettendo in gioco tutto ciò che possiamo.

In ultimo, credo che ci sia la necessità di raccogliere tutte le forze democratiche migliori che il paese possa offrire, logicamente tenendo conto delle posizioni assunte nel corso del tempo (non tutti sono incolpevoli dello stato delle cose!), e ricominciare a coordinare, costruire, superare definitivamente il passato per svolgere lo sguardo verso un futuro migliore e prosperoso.

Con la forza delle idee Caposele può RINASCERE.  Buon ferragosto a tutti.

Giuseppe Caruso

Giuseppe-Caruso-Presidente-Forum-dei-Giovani

About Administrator 559 Articles

Segretario PD

Be the first to comment

Leave a Reply